La pozitione dell'OMS

LA POZITIONE DELL'OMS
Nel 1992 l'organizzazione mondiale della salute (OMS) ha riconosciuto la fibromialgia: malattia reumatica

Dal 1990 un comitato internazionale ha pubblicato i criteri della diagnosi che sono tuttora accettati in tutti i paesi.
18 punti di diagnosi

Una volta che sono state eliminate le possibilità di altre malattie tramite il dossier medico, la diagnosi si fonda su 2 principali sintomi:

 

1) Un dolore diffuso e risentito da più di 3 mesi, accompagnato da:

2) un dolore risentito alla pressione di almeno 11 dei 18 punti sensibili alla localizzazione caratteristica (punti di diagnosi).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per "dolore diffuso" si intende un dolore risentito sia al di sopra che al di sotto della cintola e sia a sinistra che a destra del corpo.

Texte de référence: Association des fibromyalgiques - Le Havre (F)